Un Vescovo e la sua Chiesa

Novità in libreria

Eugenio Corecco
Un Vescovo e la sua Chiesa

a cura di Ernesto William Volonté, ed. Cantagalli

Chi è e come si esprime un Vescovo nell’esercizio del quotidiano ministero pastorale per la porzione di Chiesa a lui affidata?
Questa raccolta, in due volumi, di scritti pastorali e di parole divenute scrittura, pronunciate o scritte nelle più svariate occasioni in cui il Vescovo di Lugano, Eugenio Corecco, si è venuto a trovare, è un tentativo di risposta a tale interrogativo.

Eugenio Corecco, il Vescovo teenager, come amava definirlo amichevolmente Giovanni Paolo II, è stato un acuto e innovativo studioso del Diritto Canonico che tuttavia si trovò a suo agio anche come Pastore della Chiesa che è in Lugano. La passione per Cristo e la Chiesa, la freschezza di una umanità naturalmente accogliente, la capacità di parlare ai giovani, ma soprattutto a stare con loro, la lunga malattia affrontata con fede drammaticamente vissuta e quotidianamente offerta per il suo popolo, ne fanno una figura proponibile di Vescovo nato dallo spirito del Concilio Vaticano II e connotato, nel suo essere Pastore, dalla dimensione sinodale. I titoli nel volume offrono immediatamente la varietà dei temi. Sono parole rivolte ai saggi in cerca di Dio, ai fedeli che lo vogliono continuamente riscoprire, ai responsabili politici per richiamare i diritti e i doveri della Chiesa, alla comunità diocesana in cammino nel quotidiano vivere la fede dentro le circostanze della vita.

Il libro è stato presentato a Caritas Insieme TV il 18 febbraio 2006 su TeleTicino.
Guarda il video qualità PC | Guarda il video alta qualità